Compendium della gestualità italiana

Guarda e ripeti

Parla con le mani!

Italian gestures
/ge•sti•co•là•re/

Noi italiani ne abbiamo fatto un marchio di fabbrica che suscita imbarazzo solo a chi – straniero – non ne capisce la potenza. Con i gesti noi diamo alle parole un senso più profondo. Diamo movimento ai verbi. Alle frasi un senso che va oltre la somma dei significati. La voce senza un gesto, anche solo immaginato, è fredda e resta lontana. Il gesto è ricerca
di contatto, è prolungamento di un pensiero.

“Ti amo” non basta se non c’è una mano che si avvicina.

Il gesto è scoperta, sorpresa e meraviglia. Ecco il linguaggio dei segni che emoziona tanto chi sordo e muto non è.

E’ mimare un’idea, un bisogno, un desiderio.
E’ dare alle intenzioni un riflesso nello spazio.
[/tor•na•qui/]

Il gesto può sostituire la parola e la parola senza il gesto non è forte quanto vorrebbe.
Non sa dire più di quello che sembra.
Non sa scoprire cosa si cela oltre.
[/in•dis•cre•to/]

Con la voce puoi comandare e – forse – ricevere una risposta.
Con il gesto sei tu stesso pensiero e azione.
Non dai ordini ma crei un nuovo ordine.
[/scom•pi•gli•o/]

Il gesto è inclusivo e partecipativo, rivelatore e anticipatore.
Come noi, che siamo italiani.

Nice to see you!
Felice di vederti!
Ciao!
caffè?
speciale!
chi lo sa!
wow!
hanno una tresca!
occhiolino!
accidenti!
Tutto bene!
blee!
sei matto?
buono!
famo ‘du spaghi!
soldi soldi!
secondo me …
ma guarda questo!
‘che vuoi?
chi lo sa?
Oh mio dio!
Perfetto!

Il testo e il video sui gesti italiani sono parte della campagna di lancio del progetto di ricerca sull’interazione gestuale #tipic #italiangestures

#tipic #italiangestures è un progetto di TIPIC
presentato in anteprima presso BIFFI

Idea, Direzione Creativa & Project Management: TIPIC
Interaction Design: ZAMPERLA
Installazione di: FUSINA
Automation Design: SIGMA MOTION
Engineering Design: 45 ENGINEERING with TIPIC
Press: ALAM PER COMUNICARE
Stampe: FERAPPI INDUSTRIA SERIGRAFICA
Testi di: Alessio Alberini
Web interaction: Alberto Speggiorin
Video: Twin Pixel Studio
Video teaser: TIPIC con Andrea Manticò
Foto: Twin Pixel Studio, Marco Dal Maso, Tipic

Un ringraziamento speciale a Stefano Bertapelle